Richiedi un appuntamento: i nostri esperti ti assisteranno per dare forma ai tuoi progetti
Mutui

Mutui

I mutui per l'acquisto del tuo primo immobile o per la ristrutturazione della tua casa.
Prestiti

Prestiti

I prestiti per i tuoi acquisti più importanti, per gli studi dei tuoi figli, o per altre tue esigenze.

label_primo_piano

La nostra banca cambia abitudini in ufficio e dice addio alle bottiglie di plastica e benvenuti a borracce in Tritan ed erogatori. Siamo la prima banca di Puglia #plasticfree, per il bene dell'ambiente e dell'economia del Paese.
 La BPPB, la prima banca plastic free
 Con due nuove convenzioni con il FEI la BPPB sostiene concretamente piccoli e medi imprenditori dell’agroalimentare e l’industria dell’innovazione. Un fattore chiave per garantire la crescita economica, l'innovazione, l'occupazione del Sud.
 Finanziamenti agevolati per l‘agricoltura e ricerca e sviluppo
 Il credito ai consumatori

Il credito ai consumatori

Il credito ai consumatori è un finanziamento per acquistare beni e servizi importanti per sé o per la propria famiglia – un’auto, un elettrodomestico, un corso di lingue – oppure per affrontare situazioni in cui è necessario disporre di denaro liquido. Il “consumatore” è infatti una persona che acquista per le sue esigenze private, non per quelle professionali. Il finanziamento può andare da 200 a 75.000 euro ed è concesso da una banca o da una società finanziaria autorizzata, anche attraverso un fornitore di beni o servizi quale il negoziante o il concessionario auto.
 Comprare una casa - Il mutuo ipotecario

Comprare una casa - Il mutuo ipotecario

Il mutuo ipotecario è la forma più diffusa di credito immobiliare offerto ai consumatori; è un finanziamento a medio lungo termine, che in genere dura da 5 a 30 anni. Di solito il cliente riceve l’intera somma in un’unica soluzione e la rimborsa nel tempo con rate di importo costante o variabile. Serve per acquistare, costruire o ristrutturare un immobile, in particolare la casa di abitazione.

label_faq

label_faq_intro

Nel mutuo a tasso fisso, il tasso di interesse applicato e l’importo delle singole rate rimangono costanti per tutta la durata del credito. Nel mutuo a tasso variabile, il tasso di interesse applicato può variare con cadenze prestabilite secondo l’andamento di uno o più parametri di indicizzazione fissati nel contratto.
Questa possibilità rientra nelle valutazioni effettuate dalla Banca.

Cerca filiali

Oltre 100 filiali su tutto il territorio nazionale ed un numero di circa 1000 dipendenti al servizio dei nostri clienti