Indietro

Qual è la differenza tra mutuo a tasso fisso e tasso variabile?

Qual è la differenza tra mutuo a tasso fisso e tasso variabile?

Nel mutuo a tasso fisso, il tasso di interesse applicato e l’importo delle singole rate rimangono costanti per tutta la durata del credito. Nel mutuo a tasso variabile, il tasso di interesse applicato può variare con cadenze prestabilite secondo l’andamento di uno o più parametri di indicizzazione fissati nel contratto.